Secondaria di I grado

Secondaria di I Grado “E. Campanini – La Nuova Scuola”

20150418_085357Scuola Secondaria di I grado Paritaria “E. Campanini – La Nuova Suola” è pensata ed attuata come momento intermedio fra la Scuola Primaria – di cui si approfondiscono gli elementi portanti, le conoscenze di base e le competenze acquisite – e la Scuola Superiore – verso cui si orienteranno gli studenti guidati nella scoperta e nello sviluppo delle proprie inclinazioni e capacità.

Da bambino ad adulto

In questi anni inizia per il ragazzo la presa di coscienza critica di sé e un più personale desiderio di conoscere la realtà: è un momento di paragone fra le proprie esigenze fondamentali di verità, bellezza, giustizia e felicità e quanto precedentemente ricevuto dall’educazione familiare o appreso durante gli studi. E’ indispensabile che in questo momento la ragione rimanga aperta a tutti i fattori della realtà e la libertà si fortifichi, affinché il ragazzo in crescita non rifiuti acriticamente la tradizione, ma la ricomprenda diventando così una persona capace di operare costruttivamente nel mondo.

In questo senso fondamentale è la compagnia di adulti motivati che siano capaci di mettersi in gioco, di appassionare e sostenere il percorso del ragazzo: conoscere la realtà cogliendo il nesso tra sé e il senso delle cose.

La nostra proposta

La nostra Scuola è caratterizzata da:

  1. lo sforzo costante nel coordinare le numerose discipline e i relativi metodi in quanto l’oggetto dell’insegnamento e dell’apprendimento non è semplicemente la materia, ma la realtà cui quella materia guarda.
  2. lo sviluppo della capacità di fare esperienza, cioè della capacità di incontrare e conoscere la realtà cogliendo il nesso tra sé e il senso delle cose.
  3. un serio lavoro sul metodo di studio personale.
  4. la flessibilità della proposta articolata in base al percorso di ogni singolo allievo
  5. la selezione delle discipline in ordine alla loro valenza educativa rispetto alla ragione in crescita in questa particolare fascia d’età: l’obiettivo primario rimane quello di assicurare agli allievi solide competenze di base in campo linguistico e matematico. I ragazzi oggi sono veloci, intuitivi, ma poco capaci di riflettere e approfondire, carenti nel linguaggio spesso in difficoltà nel dare un nome preciso alle cose, ai sentimenti, alle emozioni.

Quadro orario

Materie Classe I Classe II Classe III
Italiano

7 (6+1)

7 (6+1)

7 (6+1)

Storia e Geografia

3

3

3

Inglese

3

3

3

II lingua (Spagnolo)

2

2

2

Matematica e   Scienze

4+2

4+2

4+2

Tecnologia

2

2

2

Arte e Immagine

2

2

2

Musica

2

2

2

Educazione fisica

2

2

2

Religione

1

1

1

Totale ore settimanali

30

30

30

Orario Scolastico

Le lezioni iniziano alle 8:15 e terminano alle 13:05; dal lunedì al sabato.

Mensa

È possibile usufruire di un servizio mensa interno,  prenotando il pranzo.

Organizzazione e scelte didattiche

Sono previste attività nel laboratorio di informatica il cui obiettivo di fondo è l’approfondimento dei contenuti delle

materie curricolari: es. utilizzo di Cabrì per il disegno geometrico 

  • L’area delle materie letterarie prevede un rafforzamento e un approfondimento dell’educazione linguistica sia nell’aspetto della produzione scritta e orale, che in quello della fruizione dei testi letterari (poesia, narrativa, epica classica);
  • Lo studio della lingua straniera (Inglese e Spagnolo) viene approfondito attraverso l’uso dell’aula di informatica e dell’inserimento di un madrelinguista inglese;
  • All’insegnamento della matematica sono dedicate 4 ore settimanali;
  • Lo studio delle scienze chimiche, fisiche e naturali prevede l’utilizzo del laboratorio;
  • Le ore dedicate a tecnologia, musica e arte sono strutturate come laboratori.

Progetti

Potenziamento di Inglese: Ket. Vengono programmati corsi pomeridiani liberi per sostenere l’esame del Ket, certificazione Key for Schools (KET for Schools) dell’Università di Cambridge corrispondente al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per la conoscenza delle lingue straniere.

Progetto Ricerche o lavoro pluridisciplinari:: Unità di apprendimento disciplinari, pluridisciplinari o laboratori di gruppo, di compito, o elettivi per sollecitare gli allievi a scoprire nessi sia tra i contenuti che tra le discipline.

Progetto Open day:  Gli alunni, guidati dai Docenti, si presentano a tutta la città. E’ un’occasione per far conoscere a tutti metodi, strumenti e contenuti del lavoro scolastico.

Concorso Campionato di giornalismo.

Da varie edizioni la Scuola partecipa al Campionato di giornalismo indetto dal Resto del Carlino e riservato alle Secondarie di I grado della Provincia.

Nelle passate edizioni abbiamo anche vinto il PRIMO PREMIO!

Attività

Attività pomeridiane di aiuto allo studio:

il recupero o il potenziamento viene fatto in itinere durante le ore di lezione, tuttavia la scuola offre anche attività pomeridiane di aiuto allo studio. Vengono inoltre attivati dei moduli disciplinari, liberamente gestiti dai Docenti, di approfondimento e consolidamento.

Attività del Circolo Letterario:

uno spazio all’interno dell’ Italiano dedicato alla lettura e il luogo ideale per scambiarsi opinioni e pareri, per esprimere le proprie preferenze in materia di autori e opere, per intavolare discussioni e riflessioni

Visite di Istruzione – Convivenze:

sono previste uscite di più giorni per ogni classe e visite di istruzione in mattinata strettamente connesse allo svolgimento del programma didattico oppure convivenze di uno o più giorni nel centro ricreativo San Germano di Tavullia.

Laboratori

- Laboratorio informatico

postazioni multimediali in rete intranet ed internet wireless, stampanti; video proiettore, schermo gigante; software didattici anche di tipo specialistico.

- Laboratorio di scienze naturali, chimica e fisica

Banco cattedra e tavoli per svolgere esperimenti.

- Aula con la Lavagna Interattiva Multimediale L.I.M.

  • L.I.M. Smart – il software notebook
  • Risponditori Mimio e i software relativi

Aule con notebook e videoproiettore

Le aule sono dotate di pc portatile wireless e di videoproiettore.