Attività curricolari

Obbligatorie per tutti

L’orario settimanale si articola in sei mattine, dal lunedì al sabato.

Nello specifico dell’attività didattica quotidiana è auspicata la ripresa, contenuta ed adeguata, di un lavoro personale a casa (il compito).

L’orario scolastico è così strutturato: Classi 1^ 2^ 3^ 4^  5^ : 27 ore settimanale

Dal Lunedì al Sabato dalle    8.15    alle    12,50

Piano di Studi: Classi prima e seconda

Curriculum obbligatorioOre settimanali
Italiano8
Storia2
Geografia1
Inglese2
Matematica6
Scienze1
Tecnologia e Informatica1
Musica1
Arte e Immagine2
Educazione fisica2
Religione1

Piano di Studi: Classi terza, quarta e quinta

Curriculum obbligatorioOre settimanali
Italiano7
Storia2
Geografia1
Inglese3
Matematica6
Scienze2
Musica1
Arte e Immagine2
Educazione fisica1
Religione1
Programmazione Informatica (Coding)1

attività interdisciplinari

per tutti

Classe 1^

La scoperta della natura:

  • Il mare
  • Il parco 
  • La campagna

Classe 2^

L’ambiente e l’azione dell’uomo:

  • L’attività portuale e di pesca
  • La fattoria, l’azienda agricola, l’azienda vinicola.

Classe 3^

Il nostro territorio e le sue radici:

  • Il faro
  • Il fiume
  • Il Parco naturale del S. Bartolo

  • Sito Archeologico di Fossombrone
  • Sito Archeologico di Colombarone
  • Sito Archeologico di Novilara

Classe 4^ 

La nostra regione:

  • La costa e l’entroterra marchigiano

  • L’Osservatorio Astronomico Valerio

  • Il Museo Oliveriano

  • Museo Archeologico Vernarecci –Fossombrone

Classe 5^

La nostra città:

  • Basilica paleocristiana di S. Decenzio

  • I mosaici del Duomo e il Museo diocesano

  • Pesaro romana

  • Museo Archeologico Vernarecci –Fossombrone

  • Museo Civico

Attività extracurricolari

Per chi le sceglie

Pre-scuola:

E’ un servizio aperto a tutti i bambini che hanno necessità di essere a scuola prima dell’orario scolastico. Il servizio è presente tutti i giorni scolastici dalle ore 8:00 alle ore 8:15, anticipato alle 7:30 su richiesta delle Famiglie.


Post-scuola:

E’ un servizio aperto a tutti i bambini che hanno necessità di essere a scuola oltre l’orario scolastico. Il servizio è presente tutti i giorni scolastici dalle ore 12:50 alle ore 13:05.


Doposcuola:

Ha inizio alle ore 14:00 e termina alle ore 16:00. La frequenza comporta l’utilizzo del servizio mensa.

L’uscita può essere posticipata alle ore 17:00 su richiesta.

Mensa: 

(autorizzazione per la somministrazione dei pasti rilasciata dal Comune di Pesaro il 08/05/2000 – Prot. n° 27119). La presenza a scuola anche nel pomeriggio prevede l’uso della mensa. La scuola è dotata di mensa con cucina e cuoco interni.

Il servizio mensa, per chi se ne avvale, è attivo dalle ore 13,00 alle ore 14.00. Il pranzo è cucinato, secondo le indicazioni dell’ufficio d’Igiene, presso l’Istituto, che dispone di personale e ambiente cucina idonei.  Il menù settimanale elaborato e vidimato dal competente Ufficio ASUR è  esposto nell’atrio, alla visione dei bambini e delle Famiglie.

Nella Scuola Primaria il rapporto con la Famiglia assume un ruolo fondamentale per l’incidenza che tale riferimento implica nell’educazione del bambino.

Questo rapporto si esplica quotidianamente nella cura che la famiglia pone nell’accudire il bambino, nell’accompagnarlo nell’esperienza scolastica, nell’attivarlo ad una iniziativa e responsabilità personale.

L’attenzione alle comunicazioni, la tempestività delle osservazioni e la reciproca stima sono semplici espressioni di un rapporto finalizzato al bene della persona.

Colloquio di iscrizione

Il momento dell’iscrizione alla scuola è la prima occasione in cui la famiglia incontra la scuola. Per questo è offerta a tutte le famiglie l’opportunità di un colloquio con la Coordinatrice, cui segue un incontro tra l’Insegnante, i genitori e il bambino per un primo livello conoscitivo.

L’eventuale iscrizione viene effettuata secondo i termini fissati dal Ministero.

Colloqui personali

Sono momenti in cui, nel corso dell’anno o su esigenze particolari, Genitori e Insegnanti verificano il cammino del bambino, il livello raggiunto nell’apprendimento e si confrontano ed aiutano nel rispettivo compito.

Ogni insegnante ha un orario settimanale di ricevimento; i colloqui sono fissati, tramite diario, su appuntamento.

Assemblee di classe

Le assemblee di classe quadrimestrali mirano alla presentazione e alla verifica della programmazione o all’affronto di tematiche specifiche.

I momenti assembleari rivolti ai genitori di più classi possono riguardare la presentazione di alcuni ambiti disciplinari, le problematiche educative inerenti alla proposta della scuola, alcuni contenuti di formazione per i genitori.

Partecipazione diretta

Attività di collaborazione diretta da parte dei genitori sono richiesti nella preparazione degli aspetti organizzativi e nella realizzazione dei momenti comuni della scuola come feste e rappresentazioni.

La presenza dei genitori all’interno delle forme di partecipazione collegiale (rappresentanti di classi, consigli di interclasse, Consiglio di Istituto) è occasione di approfondimento della proposta educativa e di collaborazione tra le famiglie.

News e Comunicazioni

La Nuova Scuola
17 luglio 2017

Laboratorio di informatica

La Nuova Scuola
25 novembre 2015

Fotogallery presentazione alla mostra

La Nuova Scuola
29 luglio 2017

Laboratorio Musicale “Il coro”

La Nuova Scuola
18 luglio 2017

PREMIO PER LA TRADUZIONE “FUSP”